domenica 19 giugno 2011

News:La chitarra di Marcio Rangel




"Capua il luogo della lingua Festival", la terza serata


 Marcio Rangel 
 Ieri, per la terza serata del festival sono state la chitarra di Marcio Rangel e la voce di
Gennaro Cosmo Parlato ad incantare il pubblico. La particolarità dello straordinario
 chitarrista brasiliano Rangel è il fatto di essere un mancino che sviluppa il suo
 stile usando una chitarra da destri, suonando quindi i bassi con l'anulare e il
 mignolo e la melodia con il pollice, l'indice e il medio. Da ciò consegue una
sonorità più potente nei bassi e più delicata negli acuti. Compositore e
 interprete di musiche di rara bellezza, Marcio si è esibito in passato sia
come solista, che in formazione duo e trio con artisti della scena musicale internazionale,
da ricordare la sua collaborazione con il grande talento italiano del jazz Fabrizio Bosso.
 Ieri sera Marcio  ha proposto un repertorio
 originale di sue composizioni. Se gli si chiede qual è la musica della sua anima, risponde
 che è la musica africana, radice di ogni genere di musica, punto di
 partenza della sua cultura brasiliana e sudamericana...

Nessun commento:

Posta un commento